festeggiare halloween a roma

Negli ultimi anni si è assistito alla diffusione sempre maggiore in Italia di una festa assai particolare e divertente, che ha visto la propria nascita in versione moderna oltreoceano e più precisamente negli Stati Uniti: stiamo parlando naturalmente di Halloween.

Le sue origini sono assai incerte, alcuni parlano sia di derivazione celtica, e si perdono nei secoli passati. Festeggiata il 31 Ottobre di ogni anno, la versione moderna ha visto una considerevole diffusione nei Paesi di cultura anglosassone, riuscendo poi a trovare un proprio spazio anche in altri Stati europei, più mediterranei, come l’Italia.

“Personaggio tipico” di questa festa è “Jack o’ lantern” o meglio conosciuto come la zucca intagliata a forma di testa, che spesso è posta sul davanzale delle finestre di appartamenti o negozi. Nel corso del tempo, si sono consolidate anche altre usanze, da parte di adulti e bambini, come quella effettuare sfilate in costume, spesso macabri e vistosi, per le vie dei paesi oppure passando di casa in casa domandando “dolcetto o scherzetto?“.

In Italia, Halloween ha visto una sempre maggiore crescita e diffusione, soprattutto grazie alle feste ed agli eventi connessi a questa celebrazione, soprattutto per i giovani ed i bambini. Per il 31 di Ottobre infatti si organizzano da parte di privati spesso feste col costume a tema o cene, mentre nei comuni alcune singole amministrazioni preferiscono organizzare semplici sfilate allegoriche.

Tra i diversi modi festeggiare Halloween a Roma, ad esempio, negli ultimi anni sempre più frequentate sono le “cene con delitto”. In pratica, diversi ristoranti o locali organizzano una cena dove si assiste alla rappresentazione di un delitto, con il coinvolgimento di diversi personaggi. Gli ospiti del locale, alla fine della cena o tra una portata ed un’altra, sono invitati a partecipare alle indagini per riuscire a trovare la soluzione del delitto ed il colpevole. Tutto questo facendoli diventare novelli “Sherlock Holmes” della serata. Un modo per trascorrere un Halloween a Roma in maniera divertente ed originale, per ragazzi e adulti.

Naturalmente, per coloro che non amano molto i “gialli” e preferiscono trascorrere serate ascoltando della buona musica, divertirsi con balli e magari anche sorseggiando qualche bevanda, esistono tanti altri eventi organizzati per festeggiare Halloween a Roma in maniera allegra e coinvolgente. Tante sono infatti le discoteche e i disco-pub che, dal centro alla periferia, programmano per la serata e la nottata feste a tema o in costume, spesso con una premiazione finale dei travestimenti migliori o più simpatici.

Una serata originale da passare con amici e fidanzati, all’insegna del divertimento.

Come festeggiare Halloween a Roma

Post navigation